Storia dell’educare in Occidente

di Sandra Marcellini «La conoscenza che viene acquisita con l’obbligo non fa presa nella mente. Quindi non usate l’obbligo, ma lasciate che la prima educazione sia una sorta di divertimento;questo vi metterà maggiormente in grado di trovare l’inclinazione naturale  del bambino.»  (Platone) Nell’antichità, dopo il primo periodo di cure materne, il fanciullo veniva inserito nel gruppo dei coetanei. L’educazione…

Continua la lettura

Media e migrazioni: educare all’uso delle parole contro l’odio on line

di Antonietta Podda «Mi piace chi sceglie bene le parole da non dire» Alda Merini “Nigeriano libero di accoltellare/ma si vuole schedare chi vota Lega” (La Verità del 23.09.19) – Invasi e contenti. Truffa sull’immigrazione. (Il Giornale 12.09.19), “Ecco la malaria degli immigrati” (Il Tempo 6.09.17), “Attacco a Parigi/Bastardi Islamici”…

Continua la lettura

Educare: un mestiere impossibile

di Barbara Gubinelli Freud afferma che psicoanalizzare, educare e governare sono tre mestieri impossibili 1. Cosa vuol dire questo? In ambito educativo imperversano metodi che paiono promettere un’assimilazione in “automatico” o piuttosto una riuscita assicurata dell’attività d’insegnamento-apprendimento sul modello di un addestramento. Alcuni sono capaci di seminare riflessioni oltre il…

Continua la lettura